menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Sei già registrato? Accedi:

torna al menu di scelta rapida

Contributi

Contributi per OT 3 - Promuovere la competitività delle PMI, il settore agricolo e il settore della pesca e dell’acquacoltura

3.6 Miglioramento dell’accesso al credito , del finanziamento delle imprese e della gestione del rischio in agricoltura

3.6.1 Potenziamento del sistema delle garanzie pubbliche per l’espansione del credito in sinergia tra sistema nazionale e sistemi regionali di garanzia, favorendo forme di razionalizzazione che valorizzino anche il ruolo dei confidi più efficienti ed efficaci. [Gli interventi devono avere la proprietà di estendere il credito a classi di rischio pre-identificate in cui ricadono imprese meritevoli ma razionate nell’accesso al credito bancario]
trovati
2
pagina
1
di
1

Inviato da Valerio De Baggis (ANCE LAZIO-URCEL) - Roma - il 05/06/2014 13.05.23

obiettivi specifici

Il Tema dell’accesso al credito è diventato, specie in questi ultimi anni, di importanza strategica per poter garantire un’economia regionale sana e dinamica. Il sistema delle garanzie può agevolare questo accesso ma sono necessari una maggiore sensibilità e una reale partecipazione del sistema bancario regionale agli strumenti che verranno predisposti. Saranno quindi necessari strumenti di comunicazione ma anche un controllo unitario regionale che permetta di rilevare quando gli strumenti non funzionano.

policy e suggerimenti

Il dedicare un plafond alle operazioni ed individuare dei referenti unici regionali per gli strumenti attivati sarebbero importanti segnali di disponibilità ed apertura degli istituti bancari.
Per quanto riguarda gli “strumenti di accesso al credito e le garanzie delle PMI” si segnala l’opportunità di predisporre strumenti specifici per le imprese operanti nel settore edile e delle costruzioni del Lazio, fortemente diffuse e radicate nei diversi territori regionali.
Uno strumento interessante potrebbe essere costituito da uno specifico Fondo per il settore delle costruzioni di ingegneria finanziaria per il finanziamento del capitale circolante e degli investimenti produttivi.

esempi best practices

L'esperienza condotta positivamente da Sviluppo Lazio con il "click day" dello scorso mese di febbraio 2014.

Inviato da rita baldini (associazione onlus cantinota) - orte - il 04/06/2014 12.09.09

obiettivi specifici

Il "petrolio" italiano è dato dalla cultura-turismo-enogastronomico-arte/siti archeologici-agricoltura
Tutto ciò deve essere potenziato e valutato con azioni specifiche che vanno dalla nascita della azienda alla cura innovazione e redditività
Molto spesso in Italia il sistema bancario crea un muro invalicabile tra idea progetto e realizzazione specialmente quando a voler creare queste cose sono giovani, quindi idea che il più delle volte resta un sogno nel cassetto, attuare piani e programmi che garantiscono attraverso forme di accompagnamento tutor ecc forme di mutui agevolati prestiti d'onore seri e concreti
Proiettare azioni specifiche affinché le banche contribuiscano allo sviluppo di imprese garantendo gli investimenti necessari per essere competitivi, un turismo giovane e meno giovane un piano eterogeneo che comprenda tutta l'Italia nei siti nelle city, nelle campagne aprire le porte x un turismo mondiale.
Organizzazione mirata

policy e suggerimenti

Agevolazioni fiscali imprese, un impresa in Italia apre già con un debito di circa 3000, euro di INPS
+ tutte le spese burocratiche
Evitare tutto ciò
Aprire un impresa x i primi 3 anni non paghi poi inizi a pagare quando la tua impresa è partita

esempi best practices

In europa esistono agevolazioni il sistema bancario è più agevole ed i giovani non vogliono andare all'estero qui buttiamo fuori anche le grandi idee.