menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Sei già registrato? Accedi:

torna al menu di scelta rapida

Contributi

Contributi per OT 1 - Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione

1.1 Incremento dell’attività di innovazione delle imprese

1.1.1 Incentivi alle imprese per l’impiego di ricercatori (dottori di ricerca e laureati magistrali con profili tecnico-scientifici)
trovati
1
pagina
1
di
1

Inviato da Giovanni Mazzitelli (INFN) - Frascati - il 27/05/2014 10.29.53

obiettivi specifici

Valorizzare il patrimonio delle competenze fornito dal distretto scientifico e tecnologico (EPR e centri di ricerca privati) e universitario del Lazio attraverso il supporto di programmi per lo scambio nazionale e transazionale tra gli attori della ricerca e dell’impresa.
Promuovere le scuole di alta formazione volte al trasferimento delle competenze fornito dal distretto scientifico e tecnologico (EPR e centri di ricerca privati) e universitario del Lazio e realizzate attraverso la partecipazione attiva dell’impresa.
Attivare delle politiche che definiscano le prospettive di carriera per i giovani talenti e innovatori.

policy e suggerimenti

Azioni di supporto per il trasferimento e inserimento di giovani ricercatori nelle imprese; azioni di supporto per lo scambio di ricercatori fra mondo della ricerca e dell’impresa; azioni di supporto per lo scambio di ricercatori a livello nazionale e transnazionale.
Azioni di supporto alle carriere di giovani talenti che abbiano ricevuto riconoscimenti i programmi nazionali, internazionali e comunitari nel sistema della ricerca pubblica e privata del Lazio, e che aumentino la ricettività della ricerca pubblica e privata di ricercatori stranieri.

esempi best practices

Programma comunitario Marie Skłodowska-Curie: http://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/en/h2020-section/marie-sklodowska-curie-actions con particolare attenzione alle azioni di scambio ricerca impresa RICE etc.
Molti paesi europei supportano i vincitori, ad esempio di grant comunitari, nelle loro carriere e inserimento nei centri di ricerca pubblici e privati. Nello stesso tempo attivano incentivi che rendano interessante venire a svolgere la ricerca nelle infrastrutture del Lazio garantendo una prospettiva di carriera.